Sapevo bene che sarebbe stata un’estate calda, anzi caldissima.

Ciò che bolle nella pentola della Regione Puglia è qualcosa di rovente come mai prima d’ora.

Ti scrivo dall’ufficio progettazione. Qui ho messo a punto il CATALOGO FORMATIVO DI CDQ FORMAZIONE IN RISPOSTA AL BANDO “MI FORMO E LAVORO”.

A questo punto però, faccio un passo indietro e procedo con ordine.

Non sai cos’è il bando “Mi Formo e Lavoro”? Lo sai ma preferisci avere, qui e ora, un ripasso veloce?

Eccolo.

Si tratta del programma più longevo e consistente del servizio Formazione Regione Puglia, e consiste in corsi di formazione destinati a disoccupati e finalizzati al reinserimento lavorativo, e soprattutto gratuiti, anzi con indennità.

In cosa consiste questa indennità?

  1. Consiste in 2,50 € lordi all’ora se percepisci il sostegno al reddito, la famosa NASPI, o chiamata da tutti “la disoccupazione”;
  2. Consiste in 6 € lordi all’ora, se non percepisci questa famigerata “disoccupazione”.

Considerando che frequenterai fino a 200-210 ore di lezione, non è mica male.

Detto ciò, mi preme riassumerti i requisiti che devi avere per partecipare al bando e frequentare questi corsi di formazione. Ti riporto quanto scritto sul bando:

a) essere residenti o domiciliati in un Comune della Regione Puglia. Se cittadini non comunitari devono essere in possesso di regolare permesso di soggiorno che consente attività lavorativa;

b) avere compiuto il 18esimo anno di età;

E POI:

c) essere disoccupati secondo la definizione di cui all’art . 19 del D.lgs 150/2015 e privi di strumenti di sostegno al reddito;

OPPURE:

d) essere disoccupati secondo quanto definito dall’art . 19 del D.lgs 150/2015 e beneficiari di strumenti di sostegno al reddito;

Se rientri in una di queste due categorie, sei maggiorenne, hai residenza in Italia o un permesso di soggiorno lavorativo, il bando è proprio ciò che ti serve.

In quasi due mesi, abbiamo ricevuto CENTINAIA di richieste di informazioni sul bando.

Questo è accaduto per due motivi principali:

  1. I bandi sono sempre di difficile interpretazione. Sono scritti in un linguaggio tecnico, talvolta oscuro anche per gli addetti ai lavori, quasi inaccessibile, come se si trattasse di un antico manoscritto. A questo si somma l’eterna mancanza di comunicazione e informazione che dovrebbe legare istituzioni e cittadinanza, soprattutto riguardo a queste preziosissime occasioni. La buona notizia è che noi siamo qui per questo. Tra il mondo oscuro e inaccessibile delle opportunità finanziate e la tua voglia di coglierle al volo ci siamo noi. Basta seguirci su Facebook , iscriversi alla newsletter e leggere tutti gli aggiornamenti pubblicati sul sito www.cdqformazione.it.
  2. Il secondo motivo è che il bando “Mi formo e lavoro” non è altro che una nuova edizione dello storico bando “Welfare to Work”. Beh, noi di CDQ FORMAZIONE siamo stati, negli ultimi anni, il WELFARE TO WORK a Canosa e nelle nostre sedi di Barletta, Cerignola, Trani, Andria, Bisceglie. Abbiamo formato centinaia di cittadini, assistendo da vicino alla loro rivincita sulla vita.

I corsi di reinserimento lavorativo per i disoccupati sono uno straordinario momento di soddisfazione e crescita, non solo per i corsisti, come lo sarai sicuramente tu, ma anche per noi che ti aiuteremo a riarmarti fino ai denti per rimetterti di nuovo in gioco sul mercato del lavoro.

E’ stato così in passato e sempre lo sarà.

Detto ciò, oggi 30 Luglio 2018, con un mese di anticipo sulla data di scadenza prevista dalla Regione Puglia, ho ultimato il catalogo formativo di “Mi Formo e Lavoro”.

Già, quest’anno c’è questa piccola differenza. Gli anni scorsi, i corsi venivano selezionati da un catalogo elaborato dalla Regione. Quest’anno il catalogo ce lo siamo dovuti fare noi.

Elaborare un catalogo formativo del genere, non è un’attività immediata. Si tratta di percorsi formativi finalizzati a lasciare qualcosa di davvero concreto nelle mani dei corsisti, quello che viene chiamato “strumento di spendibilità professionale”, cioè qualcosa che puoi “mostrare” ad un eventuale datore di lavoro, che vedendo ciò che sai o potresti fare, decide di darti una possibilità.

Per questo, i capisaldi del catalogo formativo di CDQ FORMAZIONE sono questi:

  1. E’ finalizzato a farti ottenere competenze che potrai impiegare da subito;
  2. E’ variegato. Ho cercato di coprire tutti i settori economici e gli ambiti professionali, in modo da ESSERE SICURO DI OFFRIRE AD OGNUNO UN PERCORSO FORMATIVO SPECIFICO E COERENTE CON LA SUA STORIA PROFESSIONALE E FORMATIVA.
  3. E’ vario in termini di durata, proprio come chiede la regione. Potrai scegliere tra corsi di 210 ore, finalizzati all’ottenimento di competenze certificate dalla Regione Puglia, oppure scegliere un percorso “composto”, per esempio 110 ore di formazione “tecnica” + 90 ore di formazione “trasversale”.
  4. La cosa più importante. E’ aderente alla realtà lavorativa odierna. Le competenze che otterrai scegliendo i corsi CDQ FORMAZIONE, coincidono con le richieste che oggi fanno i datori di lavoro. Questo perché i corsi sono frutto di una attenta analisi del territorio e della domanda di lavoro.

Sui corsi, ahimè, vige ancora il massimo riserbo.

Fino a quando non verranno formalmente approvati, non posso renderli pubblici. Non sarebbe corretto nei confronti di nessuno degli interessati, anche te, che magari tra un mese potresti vedere qualcosa di diverso rispetto a quanto detto oggi. La trasparenza prima di tutto.

Nonostante questo, meriti un premio.

Se sei arrivato fino a qui, leggendo attentamente questo blog, vuol dire che hai un reale interesse a scoprire di più su questa preziosissima occasione che ti dà la Regione Puglia.

La tenacia va sempre premiata.

Ti rivelerò i settori professionali dei percorsi formativi del Bando:

– Artigianato Artistico;

– Amministrazione e Contabilità;

– Alberghiero e Ristorazione;

– Comunicazione e Marketing;

– Informatica & Digitale;

– Assistenza pedagogica e socio-sanitaria;

– Logistica;

– Gestione d’impresa.

Non c’è molto altro da aggiungere. La storia di questo bando parla per se’. La nostra anche. Parlano soprattutto le testimonianze e le opinioni di chi ha avuto questa esperienza e che non mancherò di farti sentire, in queste settimane di avvicinamento all’apertura del bando ai cittadini.

Ora come ora, prima dell’apertura del bando, ciò che devi fare è assicurarti di rimanere aggiornato sulle news e sugli aggiornamenti, soprattutto sui nomi dei corsi, appena sarà possibile pubblicarli.

Per farlo ti basta lasciare qui i tuoi contatti.

Non c’è un altro modo per assicurarsi di non aver buttato, forse per l’ennesima volta, un’occasione del genere: un programma Regionale con corsi gratis, con ore di frequenza retribuite, attestato regionale e uno storico di edizioni infinito alle spalle.

C’è davvero tutto. Per fare in modo di partecipare a questo ”tutto” non ti resta che lasciare qui i contatti, entrare nella nostra lista, ed essere ricontattato per partecipare al bando.

Ci vediamo qui!

Stefano – Area Progettazione

Clicca qui per visualizzare tutti gli articoli del blog →

Showing 12 comments
  • Anna Maria Somma

    Quest’anno mi sono diplomata in operatore tecnico socio sanitario e mi interessava se c’erano i corsi da OSS

    • cdq

      Ciao Anna Maria, contattaci allo 0883885522 e ti daremo informazioni inerenti a questi corsi.

  • Brunella

    I corsi? Dove trovo l elenco

    • cdq

      Ciao Brunella,
      come riportato nell’articolo “Sui corsi, ahimè, vige ancora il massimo riserbo. Fino a quando non verranno formalmente approvati, non posso renderli pubblici. Non sarebbe corretto nei confronti di nessuno degli interessati, anche te, che magari tra un mese potresti vedere qualcosa di diverso rispetto a quanto detto oggi. La trasparenza prima di tutto…Ora come ora, prima dell’apertura del bando, ciò che devi fare è assicurarti di rimanere aggiornato sulle news e sugli aggiornamenti, soprattutto sui nomi dei corsi, appena sarà possibile pubblicarli”.

      Lascia i tuoi contatti cliccando sulla voce evidenziata in blu e ti ricontatteremo per fornirti tutte le informazioni relative al bando.

  • Basso Genoveffa

    Info assistenza pedagogica e sanitaria.

    • cdq

      Ciao Genoveffa, compila il contact form cliccando sulla voce LASCIARE QUI I CONTATTI, che trovi all’interno dell’articolo, e ti ricontatteremo per fornirti tutte le informazioni relative al bando.

  • Bassi Nicola

    Quando avrà inizio questo progetto

    • cdq

      Ciao Nicola, compila il contact form cliccando sulla voce LASCIARE QUI I CONTATTI, che trovi all’interno dell’articolo, e ti ricontatteremo per fornirti tutte le informazioni relative al bando.

  • Giosuè Gargano

    Sono molto interessato e vorrei essere partecipe a questa opportunità prima soprattutto per formazione personale e arricchimento del bagaglio di esperienze,
    poi anche perché saranno offerti gratuitamente ed verranno retribuiti i partecipanti e grazie a questo ci sarà una “spinta” che invoglierà alla partecipazione attiva e alla frequenza di essi, ma anche per una vostra utilità e “messa in moto” del progetto da voi realizzato e portato avanti fino ad oggi dando un arricchimento culturale a chi ne usufruisce ed arricchendo anche voi della conoscenza di loro.
    Ho compilato il FORM lasciando i miei dati e attendo fiducioso una vostra risposta e relativi aggiornamenti a riguardo.
    BUONA VITA

    • cdq

      Ciao Giosuè! Avendo compilato il contact form, ti ricontatteremo per fornirti tutte le informazioni relative al bando.

  • Michele

    Salve,
    si conosce la data di inizio dei corsi?
    Grazie

    • cdq

      Ciao Michele,
      compilando il contact form, che trovi cliccando sulla voce LASCIARE QUI I CONTATTI all’interno dell’articolo, potremo ricontattarti per fornirti tutte le informazioni relative al bando

Inserisci un commento


Sign up to our newsletter!


[contact-form-7 404 "Not Found"]
[contact-form-7 404 "Not Found"]