Dedicato a chi desidera dirigere un’agenzia viaggi

Come conseguire l’abilitazione per la qualifica di “Direttore di agenzia viaggi”

Se stai accarezzando da tempo il sogno di aprire un’agenzia viaggi tutta tua, ma la potente sferzata inferta al turismo dagli effetti del coronavirus ti ha scoraggiato, quanto stai per leggere può restituirti la motivazione e gli strumenti necessari a perseguire fino in fondo il tuo progetto.

Il ruolo delle agenzie viaggi, sia nel corso della pandemia che dopo, è fondamentale a garantire sicurezza ai viaggiatori.

Ad oggi, oltre il 50% dei turisti demanda l’organizzazione dei propri spostamenti a una struttura preposta a questo ruolo, tour operator, agenzie viaggi, agenzie di incoming, proprio per ricevere servizi garantiti e sicuri.

La compliance,conformità alle norme di sicurezza, può essere coperta solo attraverso l’intermediazione, che ha tutti gli strumenti per garantire l’adesione ai protocolli normativi di prevenzione da parte delle strutture ricettive e salvaguardare i turisti per una esperienza di viaggio sicura e tranquilla.

Ecco perché, lavorare sodo per dirigere un’agenzia viaggi propria non è affatto un miraggio, in questo momento.

Puoi, anzi, ricoprire un ruolo da protagonista nel rilancio di un settore che, soprattutto in Italia, ha subito ingenti perdite a causa della pandemia.

Sai bene , però, che per raggiungere le vette più alte e panoramiche, spesso bisogna percorrere una via impervia, fatta di tanti intralci da superare.

Nel tuo caso, le barriere da oltrepassare sono rappresentate dagli adempimenti burocratici e dalla necessità di conseguire l’abilitazione per l’esercizio della professione di DIRETTORE TECNICO DI AGENZIA VIAGGI.

Cosa serve per abilitarsi?

Per conseguire l’abilitazione è necessario innanzitutto possedere requisiti specifici per l’accesso al concorso.

Tra questi rientrano:

  1.         il possesso del diploma di scuola media superiore,
  2.         conoscenza di almeno due lingue straniere
  3.         laurea in economia (facoltativa)
  4.         aver frequentato un corso appropriato presso un ente di formazione professionale accreditato.

Tutti questi requisiti sono necessari per partecipare al’esame che, periodicamente, Regioni e Province indicono, al fine di conseguire l’idoneità ad esercitare questa professione e per ottenere la qualifica di “Direttore Tecnico” nel mondo del turismo.

Come prepararsi all’esame di abilitazione?

Per sentirti più sicuro e avere maggiori possibilità di superare l’esame di abilitazione per la qualifica di professionale, la strada più giusta da seguire è prepararsi attraverso il corso di formazione per “Direttore tecnico  di agenzia viaggi.

Il corso è strutturato in:

144 ore di lezioni frontali (a distanza), suddivise secondo questo programma:

  •         Tecniche dell’amministrazione delle agenzie di viaggio e turismo
  •         Elementi di organizzazione dei servizi di agenzia
  •         Elementi di tecnica dei trasporti
  •         Elementi di legislazione turistica
  •         Elementi di tecnica commerciale del turismo
  •         Elementi di marketing turistico
  •         Elementi di geografia turistica
  •         Lingue straniere – linguaggio tecnico

36 ore di pratica

120 ore attività di stage presso:

  •         Aziende operanti nel settore del turismo
  •         agenzie di viaggio;
  •         tour operator;
  •         alberghi;
  •         villaggi turistici;
  •         aree di campeggio ed aree attrezzate per camper e roulette

Al termine di ciascun modulo è previsto un esame finale, articolato in una prova scritta.

Per accedere al corso è necessario possedere i seguenti requisiti:

  1.         diploma di scuola media superiore,
  2.         comprovata conoscenza della lingua inglese attraverso certificazione linguistica di livello C1,
  3.         conoscenza di seconda lingua straniera attraverso certificazione linguistica di livello B1.

Come si svolgeranno le lezioni frontali?

Vista l’emergenza sanitaria, le 144 ore di formazione teorica si svolgeranno a distanza, attraverso la piattaforma Google Classroom.

Potrai quindi partecipare alle lezioni comodamente da casa tua o da dove preferisci, accedendo alla piattaforma inserendo semplicemente i tuoi dati.

Google Classroom consente a tutti gli studenti di interagire direttamente con il docente e condividere tutti i materiali didattici.

Ti chiameremo per illustrarti nel dettaglio il corso e per fornirti tutte le informazioni di cui hai bisogno sullo svolgimento didattico e sul costo di iscrizione.