Mai come in questo momento si sta discutendo tanto su questo argomento, facendo tornare a galla tutti i dubbi sulla Formazione a Distanza, anche dopo una sua repentina diffusione e tutti i vantaggi connessi a quest’ultima.

Oggi voglio rivolgermi proprio a te, che sei e rimani completamente scettico su questa modalità di erogazione della formazione.

So, immagino, quello che pensi a proposito.

Lo posso prevedere perché tante volte mi sono confrontata con chi la pensa esattamente come te.

La Formazione a Distanza è la tomba della formazione.

I ragazzi non possono socializzare, non parlano tra loro, rimangono chiusi nelle loro case isolati da tutto e da tutti.

Ancora, i dubbi sulla formazione a distanza prendono ancora più il sopravvento, quando si pensa poi alla sue reale efficacia.

Per i docenti diventa più difficile trasmettere le nozioni essenziali, i ragazzi fanno finta di seguirli, ma se la svignano facilmente. Basta spegnere la videocamera e chi li controlla più?

Per non parlare poi di tutte le distrazioni che hanno intorno, quando sono a casa.

Capisco ognuno di questi dubbi sulla Formazione a Distanza e non li biasimo.

In effetti nessuno ha mai detto che si tratti di una formula perfetta, priva di svantaggi e in grado di sostituirsi completamente alla formazione in presenza.

Certamente, però, tutte queste obiezioni e queste remore andrebbero ridimensionate tenendo conto della reale esperienza vissuta da chi ha concretamente partecipato a un corso di formazione in modalità FAD.

La componente umana, interattiva, è molto più presente di quanto si immagini.

Gli studenti hanno tutti gli strumenti per interagire con i docenti e tra loro, dando luogo a dibattiti e discussioni sugli argomenti trattati.

Anche la componente non verbale può essere colta molto facilmente, seppur a distanza, osservando i comportamenti e le espressioni dei ragazzi, soprattutto quando prendono la parola per intervenire.

Si può capire molto della loro personalità, anche dal modo in cui sono seduti, dal luogo in cui seguono la lezioni, come si presentano, quali termini utilizzano ed espressioni assumono mentre ascoltano o rispondono.

Non ti porterò dati statistici o studi scientifici a conferma di quello che sto sostenendo.

Mi piacerebbe, però, farti leggere i commenti rilasciati da alcuni studenti che hanno partecipato ai corsi Garanzia Giovani, svolti in modalità FAD, negli ultimi mesi.

Il corso è stato molto bello, mi sono trovata bene grazie alle persone che ne hanno fatto parte. Molto piacevole da seguire!

Annamaria 

I docenti sono stati molto disponibili e chiari in ogni spiegazione. Molto simpatici e alla mano

 Claudia

Il corso che ho seguito in modalità FAD è stato molto interessante. Ho potuto interagire ed esporre con quasi tutti i docenti presenti durante il corso. La piattaforma del corso è risultata molto facile da usare. Inoltre, alcuni docenti sono stati molto disponibili e hanno fatto scaturire interesse durante le lezioni. Sono veramente contenta di aver conosciuto persone nuove e soprattutto di avere un bagaglio culturale molto importante riguardo i bambini

Michela

In realtà si tratta solo di tre testimonianze rilasciate da alcuni studenti. L’elenco è molto più lungo e certo non potrebbe mai essere incluso in un solo articolo di blog.

Per questa ragione abbiamo dedicato un’intera sezione del nostro sito ai pareri rilasciati dai ragazzi al termine dei corsi frequentati. Puoi consultarla cliccando qui.

Certo, mi rendo anche conto che quello che hai appena letto potrebbe non essere sufficiente rispondere ai tuoi dubbi sulla formazione a distanza.

Per questa ragione mi piacerebbe aprire un dibattito con te.

Se desideri, puoi lasciare nei commenti la tua opinione, in modo costruttivo, e spiegarci cosa ancora non ti convince di questa modalità di erogazione della formazione che, con tutti i suoi difetti, sta comunque garantendo la continuità formativa di tante giovani menti.

Se poi desideri saperne di più o rimanere aggiornato su tutte le nostre iniziative in FAD, iscriviti alla newsletter CDQ Formazione

A presto!

Paola – Responsabile Comunicazione CDQ Formazione

Leave a Comment

[contact-form-7 404 "Not Found"]
[contact-form-7 404 "Not Found"]