Li ricordo come fossero ieri i giorni appena successivi alla laurea. L’adrenalina che cede il passo al relax, i muscoli si distendono, la mente si svuota, la soddisfazione è enorme e tutti si congratulano ancora con te per lo splendido risultato. Tu non fai altro che rivedere video e foto, facendo scorrere il loop, nella tua mente, le immagini del momento più importante vissuto fino ad ora, perché adesso sei consapevole della gioia e che si prova e vuoi continuare a riassaporarla finché non ne potrai più.

Io li ho vissuti così anche se so, immagino, che oggi possa essere un po’ diverso. Magari sei fra gli ultimi che ha “appena fatto in tempo” a chiudere il tuo percorso universitario, prima che scoppiasse la pandemia. Oppure ti sei trovato nel bel mezzo della tempesta e hai dovuto rivedere tutti i programmi pur di non rimandare alla prossima sessione.

Anche se credi ti sia stata tolta la possibilità di stringere la mano alla tua commissione, di ricevere l’incoronazione con la corona d’alloro, della standing ovation alle tue spalle da parte di amici e parenti, dell’aperitivo al bar, puoi confermarmi che in ogni caso è stato un momento emozionante, in cui chi contava davvero era comunque accanto a te, ti supportava e ha reso speciale questo momento.

 In qualunque modo tu l’abbia vissuto ormai è fatta, hai tagliato il traguardo, ora goditi il momento! Incluse tutte le sue ansie. Perché, lo so, conosco bene l’ansia che ti assale dopo che l’entusiasmo passa, i regali sono tutti scartati e l’ultima bottiglia di prosecco è stata scolata. Conosco tutti i dubbi, il disorientamento, soprattutto in un momento come questo in cui sembra di essere sospesi a tempo indeterminato.

È una sensazione passeggera anche questa, te lo assicuro. Tutto ciò che serve è mettere a fuoco il punto di partenza e iniziare.

Mentre ancora scrivevi la tua tesi in fondo già ti frullava per la testa ciò che avresti voluto fare da grande, subito dopo laureato, cosa vorrai diventare.

Beh quello è il punto di arrivo, per giungere bisognerà percorrere una strada più o meno tortuosa, fatta ancora di formazione, gavetta, esperienza, contratti non sempre soddisfacenti, fino a farti arrivare lì dove, ti assicuro, proverai una soddisfazione molto più grande di quella appena vissuta.

Beh, in questa occasione, oltre a congratularmi con te per lo splendido risultato, voglio anche stenderti una mano e aiutarti a salire il primo gradino, quello che ti permetterà di imboccare la strada di cui sopra.

Si tratta di una possibilità che ancora una volta messa a disposizione della Regione Puglia proprio per te che hai appena concluso gli studi universitari o che, magari, vuoi specializzarti ulteriormente per dare uno slancio nuovo alla tua carriera.

Ti assicuro che proprio in un momento come questo l’occasione che ti viene offerta può rappresentare un vero e proprio faro nella notte e permetterti di impiegare in modo costruttivo questo periodo che precede il rilancio a le nuove possibilità di trovare lavoro.

Il nome di tale imperdibile opportunità è PASS LAUREATI e ti consente di beneficiare di un voucher formativo a totale o parziale copertura delle spese del master che sceglierai di frequentare, inclusi viaggio, vitto e alloggio.

Hai letto bene.

Il finanziamento di Pass Laureati ti copre i costi che sosterrai per il master, sia se intendi frequentarlo in Italia che all’estero, nello specifico potrai spendere fino a:

  • 7.500,00 Euro di costo reale del master, nel primo caso;
  • 10.000,00 Euro nel secondo.

Per quanto riguarda invece le spese di viaggio, vitto e alloggio, la loro copertura dipende dal valore del tuo ISEE, così scaglionata:

  • da 0 a 10.000,00 Euro sarà riconosciuto il 100% dei costi;
  • dai 10.000,01 Euro ai 20.000,00 Euro sarà riconosciuto il 90% dei costi;
  • da 20.000,01 Euro a 30.000,00 Euro sarà riconosciuto l’80% dei costi.

Tutto ciò che ti serve per partecipare è rientrare nel requisiti previsti dal Bando Pass Laureati:

  • data di nascita successiva al 31/12/1983;
  • iscrizione nelle liste anagrafiche di uno dei Comuni pugliesi da almeno 2 anni oppure luogo di nascita in uno dei Comuni pugliesi con trasferimento di residenza in un altro Comune d’Italia da non più di 5 anni;
  • possesso almeno del diploma di Laurea (I livello);
  • non aver già fruito, a qualunque titolo, di borse di studio post lauream erogate dalla Regione Puglia;
  • reddito familiare non superiore a 30.000,00 Euro individuato esclusivamente sulla base dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) in corso di validità al momento della presentazione dell’istanza.

A questi si aggiungono poi le condizioni per beneficiare del finanziamento Pass Laureati, che ti sintetizzo di seguito:

  • titolarità di una utenza SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) per effettuare l’accesso al portale Sistema Puglia attraverso cui bisognerà inviare la domanda;
  • conclusione degli interventi formativi entro il termine del 31/12/2022;
  • non retrottività del finanziamento: non possono essere rimborsate spese relative a master in corso di svolgimento o già conclusi.

Direi che si tratta di un’occasione che non capita tutti i giorni e ti permette, in questo momento non proprio facile, di continuare a pensare e costruire il tuo futuro.

Ma le buone notizie non finiscono qui, anzi.

A noi della CDQ Formazione non basta segnalarti e informarti sulle opportunità di finanziamento messe a disposizione dalle Istituzioni, ma cerchiamo di fare sempre un passo avanti e renderle più alla portata di mano di chi ci segue.

Per questa ragione abbiamo stretto una collaborazione con la Libera Università del Mediterraneo, per permettere a te che non vuoi allontanarti molto da casa di frequentare il master proprio a due passi, nelle nostre sedi di Canosa di Puglia.

Certamente ora non è ancora possibile, ma appena terminerà la fase di lockdown i corsi partiranno subito, proprio per darti la possibilità di non perdere altro tempo prezioso.

Se desideri ricevere più informazioni in merito non esitare a contattarci allo 0883 885522, saremo felici di fornirti tutte le risposte che ti servono.

Intanto se vuoi puoi approfondire i dettagli per il finanziamento su portale di Sistema Puglia

A presto

Paola – Responsabile Comunicazione CDQ Formazione

Leave a Comment

[contact-form-7 404 "Not Found"]
[contact-form-7 404 "Not Found"]